IT
SL EN DE

Jazz Kamp Kranj

18 - 27 agosto 2022 | Posizioni diverse 

Leggi di più

Programma

 

8/12 alle 20:30

Pre-evento: trio Ana Čop

Giardino del Café-Galleria Pungert

 

dal 17/8.

Foto Jazz Camp di Kranj, mostra fotografica delle scorse edizioni del festival

Café-Galleria Pungert

 

18/8 alle 20:30

Duetto di David Gazarov ed Emil Spanyi (D, H, HR, F)

Piazza Principale

 

19/8 alle 20:30

Quintetto Nuška Drašček (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

20/8 alle 20:30

Sestetto Nina Strnad (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

21/08 alle 20:30

Rozina Patkai & PQR (H)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

22/8 alle 20:30

Duo Obradović Tixier (HR, F)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

23/8 alle 18:30

Selezione di vini - presentazione e degustazione dei vini dei migliori produttori sloveni

Giardino del Café-galleria Pungert

 

23/8 alle 20:30

Quartetto Maaike Den Dunnen (NL, LA, SRB, SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

24/8 alle 18:30

Selezione di vini - presentazione e degustazione dei vini dei migliori produttori sloveni

Giardino del Café-galleria Pungert

 

24/8 alle 20:30

Trio Vladimir Samardžić (SRB, BRA)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

25 agosto alle 18:30

Selezione di vini - presentazione e degustazione dei vini dei migliori produttori sloveni

Giardino del Café-galleria Pungert

 

25/8 alle 20:30

Teo Collori & Momento Cigano (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

26/8 alle 18:30

Sequenza di vini - presentazione e degustazione dei vini dei migliori produttori sloveni

Giardino del Café-galleria Pungert

 

26/8 alle 20:30

Sestetto Saudade com açúcar omaggio a Astrud Gilberto (The girl from Ipanema) (LA, GR, HR), ospite d'onore Luis Bonila (USA)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

27/8 alle 10:00

Jazz Camp Kranj Fest

Piazza Rudolf Maister, via Prešeren, piazza Principale, Pungert

 

27/8 alle 10:30

Sequenza di vini - presentazione e degustazione dei vini dei migliori produttori sloveni

e delle offerte culinarie dei ristoratori di Kranj

Piazza Rudolf Maister, via Prešeren, piazza Principale, Pungert

 

27/8 alle 20:30

Je Veux (HR)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

28/8 alle 20:30

Quintetto Ratko Divjak (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

 

ESECUTORI

 

18/8 alle 20:30

Duetto di David Gazarov ed Emil Spanyi (D, H, HR, F)

Piazza Principale

 

L'idea del concerto è nata anni fa, quando i due musicisti Emil Spanyi e David Gazarov per la prima volta hanno tenuto insieme lezioni come maestri di pianoforte al Jazz Camp di Kranj. Quando stavamo pensando ai concerti insieme, è nata l'idea di un duetto di pianoforte sul palco grande, e quest'anno si presenteranno per la settima volta nella piazza principale di Kranj. I due pianisti, accompagnati dall'ottimo Mario Mavrin al basso e dal batterista francese Christophe Bras Domitra, prepareranno un programma interessante e variegato.

 

19/8 alle 20:30

Quintetto Nuška Drašček (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Nuška Drašček è una delle cantanti slovene più importanti che impressiona il pubblico con la sua voce, presenza scenica e un repertorio estremamente ampio, che spazia dall'opera, canto solista, opere vocali-strumentali a chanson, jazz, canto popolare sloveno, pop, gospel e musical. La carriera musicale di Nuška Drašček è iniziata nel campo della musica popolare, quando ha vinto il concorso televisivo Bodi Idol (lequivalente di Italy's got talent) nel 2004 e negli anni è diventata una delle cantanti più importanti nel campo della musica popolare in Slovenia. Ha cantato in due delle ensemble vocali più importanti e di successo della Slovenia: il Coro APZ Tone Tomšič dell'Università di Lubiana e Perpetuum Jazzile.

 

20/8 alle 20:30

Sestetto Nina Strnad (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

"... ed era come se il sole splendesse."

 

Così, in una delle interviste, Mojmir Sepe ha descritto il momento in cui Nina Strnad, una delle migliori cantanti della musica seria in Slovenia, è salita sul palco nell'ambito di un concerto della European Jazz Orchestra.

 

Il suo percorso formativo è iniziato presso la Scuola Secondaria di Musica e Balletto di Lubiana, sotto la guida di Nada Žgur, una tappa che ha contribuito in maniera decisiva al background jazzistico di Nina. Dopo l'immatricolazione e il diploma in economia, ha perfezionato le sue abilità musicali presso la New School for Jazz and Contemporary Music di New York e ha terminato gli studi di pedagogia musicale presso il Conservatorio di musica di Klagenfurt.

 

21/08 alle 20:30

Rozina Patkai & PQR (H)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Rozina Pátkai è una cantante, autrice e artista visiva ungherese di jazz e bossa nova. La cantante, con radici italiane, è conosciuta per le sue esibizioni di famosi standard di bossa nova, cui dà vita con successo in concorsi ungheresi e internazionali, vincitrice di numerosi premi.

 

22/8 alle 20:30

Duo Obradović Tixier (HR, F)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Lada Obradović - batteria

David Tixier - pianoforte

 

Lada Obradović è una batterista e compositrice croata. Insieme al pianista francese David Tixier, Obradović guida il duo Tixier. Lada è vincitrice di numerosi premi, tra cui il premio per la migliore strumentista femminile al 42° Concorso Nazionale nell'ambito del La Défense Jazz Festival. Collabora anche con il regista premio Oscar Damien Chazelle (La La Land, Whiplash) e il compositore vincitore di Grammy Glen Ballard (Michael Jackson, Alanis Morissette) e altri.

 

23/8 alle 20:30

Quartetto Maaike den Dunnen (NL, LA, SRB, SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Maaike den Dunnen – voce

Thomas Kugi – tenore, sax soprano

Renato Chicco – pianoforte

Miloš Ćolović – basso elettrico

 

La cantante e compositrice olandese Maaike den Dunnen rende il jazz accessibile a tutti. Giocoso, ma con integrità e umorismo. Tra le altre cose, presenterà il suo album "Inner Space" e ci porterà in un viaggio attraverso il magico mondo della musica.

 

24/8 alle 20:30

Trio Vladimir Samardžić (SRB, BRA)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Vladimir Samardžić è un bassista, compositore e maestro serbo, riconosciuto come uno dei migliori musicisti nel suo campo nella ex Jugoslavia. Lavora con molti musicisti di fama internazionale come Luis Bonilla, Karlheinz Miklin, John Riley, Marko Djordjevic, Bojan Zulfikapashic, Thana Alexa, Felipe Salles, Mokhtar Samba, David Rhodes e Teodosi Spasov.

 

25/8 alle 20:30

Teo Collori & Momento Cigano (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Teo Collori - chitarra solista

Metod Banko - chitarra ritmica

Matija Krečič - violino

Matej Kužel - clarinetto

Jost Lampret - basso

 

Momento Cigano si dedica alla sua visione unica dello swing gitano. Collori trasforma la musica vivace, intesa per i balli, co-creata da Django Reinhardt e Stéphane Grappelli prima della seconda guerra mondiale, in composizioni originali, ricche di soluzioni fresche e parti dedicate ai solisti. La band ha già pubblicato tre album: Hot Club Piran (2015), Kamerato muzikante (2018) e Molto Aligatore (2019).

 

26/8 alle 20:30

Sestetto Saudade com açúcar omaggio a Astrud Gilberto (The girl from Ipanema) (LA, GR, HR), ospite d'onore Luis Bonila (USA)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Miriam Kulmer (LA) - voce

Konstantinos Bouvaris (GR) - chitarra

Saša Mutič (HR) - pianoforte

Lukas Meissl (LA) - batteria

Kajetan Kamenjasevic (LA) - contrabbasso

Luis Bonilla (USA) - trombone, ospite

 

La band di Graz ha un profilo internazionale, in quanto è composta da austriaci, americani, croati e greci.

 

Il trombonista Luis Bonilla è nato in Costa Rica e cresciuto in California, con studi alla California State University, all'università di Los Angeles e alla Manhattan School of Music di New York, dove si è laureato in jazz e composizione. Lavora come artista freelance e musicista in studio. Tra gli altri, ha suonato con musicisti del calibro di McCoy Tyner, Dizzy Gillespie, Lester Bowie, Tom Harrell, Freddie Hubbard, ed è stato membro delle orchestre di supporto di Tonny Bennett, Diana Ross, Phil Collins e altri.

 

27. 8. alle 10:00

Jazz Camp Kranj Fest

Piazza Rudolf Maister, via Prešeren, piazza Principale, Pungert

 

Si presenteranno musicisti che in passato hanno partecipato ai laboratori musicali Jazz Camp.

 

27/8 alle 20:30

Je Veux (HR)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Željka Veverec Je Veux è accompagnata da:

Toni Starešinić – tastiera

Igor Dorotić – tromba

Đuro Dobranic - batteria

 

Željka Veverec è una cantante nota al pubblico come un'eccellente cantante soul e jazz croata che collabora con vari produttori e musicisti internazionali. Alla fine del 2020, con il nome d'arte Je Veux, ha anche pubblicato il suo primo album da solista "I Glow", per il quale ha ricevuto ottime recensioni, e giornalisti e critici musicali croati lo hanno dichiarato album dell'anno, vincendo anche 4 premi indipendenti dai giornalisti musicali Rock & Off, come miglior album, miglior canzone, miglior artista pop e miglior artista in assoluto dell'anno. L'album ha anche ricevuto il premio musicale croato Porin per il miglior album di musica elettronica ed è stato nominato per l'album dell'anno, con Željka candidata a migliore performance vocale femminile.

 

28/8 alle 20:30

Quintetto Ratko Divjak (SLO)

Giardino del Café-galleria Pungert

 

Il quintetto della band Ratko Divjak è specifico perché unisce jazzisti esperti e giovani promesse che portano energia nuova e fresca alla band, della quale fa parte il trombettista Vid Šketa, l'unico sloveno a studiare presso la prestigiosa Università Sibelius in Finlandia. Šketa ha ricevuto numerosi premi e si è esibito anche come solista con la RTV SLO Big Band. Del gruppo fa parte anche la cantante Maruša Kos, che attirò l'attenzione su di sé già all'età di 13 anni, esibendosi nelle finali del concorso canoro "Class of Talents".

 

Gli altri membri della band sono: Adam Klemm - sassofono, Goran Rukavina - basso, Milan Stanisavljević - pianoforte, Ratko Divjak - batteria. Il programma è vario e consiste in composizioni originali di membri della band e di famosi sassofonisti tenore jazz.

 

Ratko Divjak è un batterista di lunga data della Big Band di RTV Slovenia, che ha collaborato e collabora tuttora con molti musicisti jazz e altri rinomati musicisti.