Zavod za turizem in kulturo Kranj
Glavni trg 2
Kranj
4000
Slovenija
IT
SL EN DE
Festival internazionale di Belle Arti di Kranj

28 settembre - 3 novembre 2020 | Posizioni diverse

Più

Links:

Spazi e luoghi | Artisti


Festival internazionale di Belle Arti di Kranj - ZDSLU
28 settembre - 3 novembre 2020

Ogni anno, questo Festival internazionale di Belle Arti porta a Kranj artisti riconosciuti da tutto il mondo. Il filo conduttore del festival cambia di anno in anno.

 

Il 9° Festival Internazionale delle Belle Arti di Kranj si svolgerà dal 26 settembre al 2 novembre. In questa edizione il tema principale sarà ancora una volta »il ritaglio« - collage e assemblaggio - storie riciclate. L'argomento è già stato discusso in occasione del quinto festival, e la straordinaria innovazione degli autori nella tecnica in questione insieme all'interesse del pubblico hanno convinto gli organizzatori a riciclare le storie.

100 autori da 25 paesi di Europa, Asia e Sudamerica saranno presenti in 18 location nel centro storico di Kranj. Il festival dedica un'attenzione particolare agli artisti dei paesi limitrofi e della regione Alpe-adriatica. Le mostre principali sono dedicate ad August Černigoj, uno dei primi artisti del collage sloveno, che con il suo lavoro ha contribuito in modo importante e preziosissimo alla storia delle belle arti slovene ed è una delle figure chiave dell'avanguardia storica slovena, e al pittore accademico Jože Šubic a cui quest'anno è stato assegnato il premio dell’Associazione delle Belle Arti (ZDSLU) per i suoi 40 anni di lavoro nel campo del collage e dell'assemblaggio, mentre al festival presenterà una selezione di opere d'arte di altissima qualità provenienti dai cinque periodi creativi del suo lavoro.

INAUGURAZIONE PRINCIPALE: giovedì 1 ottobre 2020 alle ore 17, con una passeggiata per le gallerie nel centro della città di Kranj e la consegna dei riconoscimenti e dei premi del festival.

Il festival ospita opere di varie tecniche di creazione artistica (pittura, scultura, grafica, video, fotografia, installazione, design, patchwork), con la presenza di molti nomi noti nazionali e internazionali. Il direttore artistico del festival è Klavdij Tutta, dottore di belle arti. Il festival aprirà le sue porte al pubblico giovedì 1 ottobre alle ore 17, con una passeggiata per le gallerie del centro cittadino di Kranj e la consegna dei riconoscimenti e dei premi del festival.


Verranno organizzate visite guidate alle mostre e ai laboratori artistici per bambini e scolari. Il corso del programma sarà adattato alla situazione sanitaria legata al Covid-19.

Siete cordialmente invitati a prendere parte a questa unica esperienza artistica a Kranj.