IT
SL EN DE

Il sentiero di Mammut

Lo sapevi che nel 1953 lo scheletro di un mammut dell'era glaciale è stato trovato nell’argilla scavata nei laghi di Bobovek? L'animale femmina aveva circa 40 anni, viveva circa 180 mila anni fa ed è affondata nella palude di quel tempo. Oggi, in suo onore, c'è un sentiero attraverso la Terra dei mammut, quindi possiamo prendere coscienza del fatto che una volta un vero mammut vagava qui.

 

Il sentiero inizia e finisce a Kokrica vicino a Kranj. Da lì si può camminare verso sudest, lungo l'autostrada per il villaggio Ilovka, dove si gira verso nord e si arriva a Bobovek - lì si vedrà la splendida vista di due laghi che sono stati creati scavando argilla. Questo è anche il modo in cui sono state scoperte le ossa del mammut dell'era glaciale. Prosegui verso nord, passando per Srakovlje fino al villaggio Tatinec che prende il nome dal ladro locale, Tine. Attraversa il prossimo villaggio Grič, poi raggiungerai Mlaka vicino a Kranj, dove entrerai nel parco paesaggistico Udin Boršt. C'è un bellissimo sentiero nel bosco in cui potrai vedere molti uccelli e altri animali e piante della foresta.

 

Uscendo dalla foresta, raggiungi la strada regionale per Kokrica e questo è il punto finale viaggio. Il percorso breve (7 km) comincia davanti al Mercator, va direttamente a Bobovek e da lì direttamente a Mlaka, dove il percorso breve si unisce con quello più lungo cioè con la strada forestale che attraversa l’Udin boršt.

 


Punto di partenza: negozio Mercator a Kokrici
Distanza del percorso: 7 km o 14 km
Durata prevista: 1,5 ore o 3 ore
Difficoltà: facile sentiero escursionistico