IT
SL EN DE

Un febbraio di eventi da non perdere nella bella Kranj

di Gorazd Skrt, fondatore di Lovely Trips, fornitore sloveno di soluzioni di viaggio | 3. 2. 2020


Ai piedi della montagna più alta della Slovenia, si trova un borgo degno di un romanzo fantasy. Dove hanno vissuto illustri personaggi, come il poeta France Prešeren, e dove ogni anno, a febbraio, si celebra una delle fiere più suggestive di tutto il Paese. Oltre a uno dei carnevali più speciali della Slovenia, dove fra le molte maschere appaiono anche i costumi tradizionali tipici di questa e altre regioni.

 

Si tratta di Kranj, la città ai piedi del Triglav dove l’imponenza delle montagne si mescola alla delicatezza delle poesie del più grande poeta sloveno; dove storia e cultura sono dei veri e propri mondi da scoprire; dove le eleganti vie del centro storico e i palazzi nobiliari sono altrettanto affascinanti del reticolo di gallerie sotterranee sopravvissuto alla Seconda guerra mondiale. Insomma, è una meta tutta da scoprire Kranj. E febbraio è il mese ideale per farlo.

 

 

Sabato 8 febbraio è la Festa della cultura slovena, e si celebreranno eventi in tutto il Paese. Ma a Kranj la città intera sarà coinvolta nei festeggiamenti, grazie all’annuale Fiera di Prešeren, una giornata tutta dedicata all’arte e alla cultura. In effetti è questo il luogo migliore per trascorrere l’8 febbraio, perché è proprio qui che il più grande poeta sloveno, France Prešeren, trascorse alcuni degli anni più importanti della sua vita.

 

Nella sua casa di Kranj, Prešeren ricevette la notizia della messa in stampa del suo poema Zdravljica (Brindisi in italiano), da cui sono state tratte le parole dell’inno nazionale sloveno. Fu certamente una grande soddisfazione per l’artista, la cui vita ricca di studio, lavoro, vicissitudini ed esperienze dolorose, volgeva ormai al termine.

 

 

In effetti uno dei punti di interesse a Kranj è proprio la casa in cui il poeta abitò dal 1846 al 1849, e che oggi ospita un museo dedicato alla sua vita e alle sue opere. Durante la Fiera di Prešeren, tutta la città di Kranj si immerge in un’atmosfera da XIX secolo, con abiti d’epoca, degustazioni di prodotti tipici ed esposizioni di oggetti d’arte e artigianato da non perdere. E, naturalmente, eventi culturali.

 

Essendo sabato, l’8 febbraio offre anche l’occasione ideale per conoscere meglio questa affascinante città ai piedi del monte Triglav, il più alto della Slovenia. Ogni primo sabato del mese infatti, su richiesta, si può partecipare alle interessantissime visite guidate della città, che conducono alla scoperta di tutti i luoghi più interessanti di Kranj. Ad esempio il complesso sistema di gallerie celato sotto al centro storico, costruito come rifugio per gli abitanti durante la Seconda guerra mondiale.

 

 

O ancora il Museo della Gorenjska, all’interno del magnifico Castello Khislstein; la Casa di Layer, dove visse il celebre pittore sloveno Leopold Layer; e, naturalmente, la Casa di Prešeren, con la sua esposizione sulla vita quotidiana e le opere del grande poeta. Inoltre, grazie ai numerosi stand che verranno allestiti nelle strade del centro, la Fiera di Prešeren sarà anche un’occasione unica per assaggiare i prodotti gastronomici tipici e scoprire l’artigianato di questa regione.

 

Chi non ha modo di recarsi a Kranj all’inizio di febbraio avrà presto un’altra occasione d’oro per scoprire la città ai piedi del Triglav. Il 22 febbraio sarà la volta del Carnevale, con spettacoli, eventi, e naturalmente il passaggio di tantissime maschere e costumi tradizionali, inclusi quelli del resto della Slovenia. Non a caso il Carnevale di Kranj è un evento perfetto per conoscere meglio il folklore e le usanze tradizionali di questo Paese.

 

 

In poche parole, febbraio è davvero un mese di grandi eventi in questa sorprendente città dell’Alta Carniola. Che, tra l’altro, è anche un punto di partenza perfetto per gli appassionati di alpinismo ed escursionismo. I dintorni infatti offrono innumerevoli possibilità per passeggiare o pedalare nel verde, ma anche per andare alla scoperta del monte Triglav, che in Slovenia è una vera istituzione!


Il post sopra è pubblicato sul blog di Lovely Trips, denominato LovelyTripsBlog. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Lovely Trips è un fornitore sloveno di soluzioni di viaggio per agenzie di viaggio, TO e altre realtà del mercato italiano, e tali soluzioni includono proposte degli enti e delle aziende citate nel post. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né di contenuti terzi.