Kranj è l’ultimo vincitore della destinazione europea d’eccellenza

L’anno scorso la Commissione europea ha scelto Kranj come destinazione europea d’eccellenza, titolo ceduto a inizio 2024 a Grosseto, comune della Toscana. Dal momento che gli organizzatori hanno deciso di ribattezzare il premio alla destinazione come pioniere verde europeo del turismo intelligente, Kranj passerà alla storia delle destinazioni europee d’eccellenza come l’ultima a ricevere l’onore di questo prestigioso titolo.

La Commissione Europea ha presentato al pubblico per la prima volta nel 2007 il concorso per il titolo di Destinazione Europea di Eccellenza. Si tratta di un’iniziativa dell’Unione Europea attuata dalla Commissione. Il filo rosso che ha caratterizzato questo premio è rappresentato dalle destinazioni più piccole, che hanno messo in atto con successo strategie per promuovere il turismo sostenibile attraverso pratiche di trasformazione verde.

Per ottenere il prestigioso riconoscimento Kranj si è confrontata con altre 20 destinazioni europee. In finale sono arrivate anche Greven (Grecia) e Larnaca (Cipro), invitate così come Kranj a presentare le loro candidature davanti alla giuria europea a Bruxelles, occasione nella quale Kranj ha impressionato con i suoi risultati nel campo del turismo sostenibile e con il programma di attività dell’Istituto per il turismo e la cultura di Kranj (ZTKK) e il Comune di Kranj (MOK), che ha di fatto introdotto questi cambiamenti nelle attività e nelle pratiche del comune.

La città di Kranj sul The Guardian e The Times, presentazione alla più grande fiera del turismo del mondo

Per il premio Kranj ha ricevuto una promozione internazionale, che gli ha aperto molte porte. Di Kranj, infatti, hanno scritto i maggiori media europei. A inizio dell’anno scorso The Guardian ha classificato Kranj tra le 23 città che, secondo gli autori dell’articolo, dovrebbero essere visitate nel 2023, assegnandole addirittura il terzo posto tra tutte le destinazioni.

Il Times ha incluso Kranj nell’elenco delle città per una visita breve e veloce. La Commissione europea ha presentato Kranj alla più grande fiera turistica mondiale ITB di Berlino, dove il sindaco Matjaž Rakovec ha ricevuto anche un premio dal capo della rappresentanza della Commissione europea in Germania, Jörg Wojahn.

La Commissione europea ha inviato a Kranj una troupe cinematografica internazionale, che ha preparato un video promozionale su Kranj come destinazione sostenibile, tema sul quale sono state pubblicate notizie, tra gli altri, sul portale Visit Europe, sul canale Facebook UE Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI, mentre un articolo promozionale su Kranj è stato preparato dal National Geographic. Il vicesindaco Janez Černe ha parlato delle pratiche sostenibili a Kranj nel podcast Smart gets you further.

Anche un giornalista del Guardian ha visitato Kranj e ha preparato un ampio reportage, pubblicato con grande risalto sul quotidiano britannico. L’Associazione turistica croata ha invitato Kranj al workshop sulle destinazioni d’eccellenza, nel quale Kranj si è presentata come detentore del titolo, e il sindaco Matjaž Rakovec ha risposto agli inviti a conferenze all’estero, dove ha presentato le pratiche sostenibili portate avanti dal Comune.

Pensa in verde, agisci in modo sostenibile

Nell’ambito della Giornata internazionale dell’integrazione di Kranj, il Comune di Kranj ha organizzato anche la conferenza internazionale Think Green, Go Sustainable (Pensa verde, agisci in modo sostenibile), nella quale, insieme ad altre istituzioni, fra cui l’incubatore di imprese di Kranj – Kovačnica, hanno presentato le pratiche sostenibili implementato nel Comune.

Il relatore principale della conferenza, dove hanno partecipato rappresentanti da undici paesi, è stata la famosa climatologa dottoressa Lučka Kajfež Bogataj. Parallelamente si è svolto un workshop con gli studenti di tre scuole secondarie di Kranj, in cui hanno discusso di Kranj, una città intelligente e neutrale dal punto di vista climatico entro il 2030.

Con il titolo di destinazione europea d’eccellenza, Kranj ha guadagnato maggiore attenzione da parte dei media nazionali. L’anno 2023 è iniziato con l’ottenimento del marchio di platino Slovenia Green Destination, il riconoscimento più alto assegnato dall’Organizzazione slovena del turismo nell’ambito del Programma verde del turismo sloveno. Ciò ha collocato Kranj ancor più nei canali promozionali, destinati sia al mercato sloveno che a quello estero.

Nel 2023 Kranj ha tenuto con orgoglio il titolo di destinazione europea di eccellenza e, sulla base di questo risultato, incorporerà pratiche sostenibili nello sviluppo della città e del turismo con uno zelo ancora maggiore e continuerà a diffondere le sue visioni sostenibili oltre i confini comunali.

Quest’anno la Commissione Europea ha trasformato il titolo di destinazione europea d’eccellenza in quello di pioniere verde europeo del turismo intelligente, ottenuto dal comune toscano di Grosseto.

Contenuto relativo

kranj-na-mednarodnem-sejmu-itb-berlin-kot-evropska-destinacija-odlicnosti-2023

Kranj alla fiera internazionale ITB Berlin come Destinazione europea d’eccellenza 2023

Kranj avrà modo di presentarsi a una delle più grandi fiere internazionali del turismo, ...

Kranj pogled iz zraka

Kranj ha ricevuto il premio Destinazione europea di eccellenza 2023

Alla cerimonia serale di ieri a Bruxelles, la Commissione europea ha nominato Kranj come ...